Massimo Morganti

Massimo Morganti

Strumentista, direttore, compositore. Si diploma in Trombone (1996), Strumentazione per Banda (2007) e Composizione (2011), presso il Conservatorio di Musica “G. Rossini” di Pesaro. Studia (1999) al Berklee College di Boston (grazie a una borsa di studio vinta ai seminari di Umbria Jazz 1997) con Phil Wilson, Jeff Galindo, Hal Crook e Gorge Garzone.

Lavori di arrangiamento e composizione:
George Gershwin Fantasy – suite per orchestra sinfonica e quartetto jazz, commissionata dalla F.O.R.M. ed eseguita da: Roma Sinfonietta, Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra Sinfonica del Cairo, Virtuosi Italiani e dall’Orchestra Sinfonica Siciliana. Pictures – tre fotografie per grande orchestra, suite eseguita dall’orchestra del conservatorio G Rossini di Pesaro. MusicaUna – progetto con Rossana Casale e la F.O.R.M. su brani dal “great american song book”. MediterraNEO – con la WDR big band di Colonia. MusicaUna – progetto con Gabriele Mirabassi e la F.O.R.M. su musiche di Antonio Carlos Jobim. Cura inoltre gli arrangiamenti di: “Chau Paris” di Astor Piazzolla per il quartetto Latinoamericano. Tale arrangiamento è stato poi utilizzato da Lucienne Renaudine Vary per il suo disco “Piazzolla” con l’Orchestra Sinfonica di Montecarlo. Progetti per Italian Jazz Orchestra, con Paolo Fresu, Enrico Rava, Petra Magoni, Fabrizio Bosso, Barbara Casini.
Riduzioni di arie d’opera per: Camerata Salisburgo, Orchestra Filarmonica di Bogotà.

Direzione
Fonda(2001) la “COLOURS JAZZ ORCHESTRA” di cui è il direttore. Con la stessa incide cinque dischi: “Nineteen Plus One” con Kenny Wheeler; “Quando m’ innamoro…in Jazz”, su musiche di Roberto Livraghi; “Home Away From Home” con la compositrice statunitense Ayn Inserto; “Jazzin’ the Beatles”; “ArrangiaMenti” con Scott Robinson, Martin Wind e Bill Cunliffe.
Ha diretto inoltre la WDR big band di Colonia nel progetto “Very personal” con Kenny Wheeler, la Jazzin’ it Big Band, la Musicamdo Jazz Orchestra, la F.O.R.M, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese.

Concertista
Ha suonato e collaborato con musicisti come: Kenny Wheeler, Bob Brookmeyer, Bob Mintzer, Mike Stern, Scott Robinson, Bill Cunliffe, Martin Wind, Joe La Barbera, Greg Hopkins, Maria Schneider, Ayn Inserto, Paul Mc Candless, WDR Big Band, Cyro Baptista, Fabio Zeppetella, Ramberto Ciammarughi, Massimo Manzi, Paolo Damiani, Marco Tamburini, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Gianluca Petrella, Gianluigi Trovesi, Cristina Zavalloni, Gabriele Mirabassi, Enrico Rava, Aldo Romano, Toninho Horta, Ronnie Cuber, Jack Walrath, Paolo Fresu e molti altri.
Ha al suo attivo oltre sessanta incisioni come leader, sideman e co- leader.

Attualmente è insegnante di Trombone Jazz al Conservatorio F. Venezze di Rovigo e al Conservatorio F. Morlacchi di Perugia.

Dischi con Massimo Morganti nel catalogo EGEA

Go to Top