Pieranunzi piano solo: Old & new songs

Sabato 12 Settembre 2020, ore 21:00
Chiostro di San Francesco, Cesena

Nell’ambito di Suoni e Segni in Romagna

Il blues, Scarlatti, una canzone di Gershwin, un proprio brano che racconta una storia tutta sua. Il piano solo di Pieranunzi sfida luoghi comuni e leggi della geometria facendo di jazz e classica due rette parallele che si incontrano. È accaduto già prestissimo nella sua vita musicale, quando i suoni di Parker, Django, Konitz e Chet Baker vivevano accanto a quelli di Bach e Chopin. Accade ancora oggi, sempre di più, nel suo libero, personalissimo pianismo.

È stato scritto di lui:

Sulle orme di Franz Liszt e di quegli strumentisti-virtuosi-creativi incapaci di “passare sugli stessi pensieri”, Enrico Pieranunzi ha votato talento pianistico e fantasia poetica al jazz, luogo meno remoto dell’Ottocento romantico, dove dar voce al desiderio di superamento del confine interpretativo, prendendosi la libertà di interpretare se stesso. Centinaia di concerti, più di 80 CD, nonché innumerevoli premi (pure nella patria americana dello swing) gli hanno dato più che ragione.

Vai alla pagina di Enrico Pieranunzi nel catalogo EGEA Records

In caso di maltempo il concerto si terrà presso il Vidia Club, Via San Vittore, 1130 (San Vittore di Cesena).